giovedì 30 ottobre 2014

3 Come posso insegnare al mio cane a camminare al guinzaglio?

infografica-insegnare-al-cane-come-camminare-al-guinzaglio


Camminare al guinzaglio non è un’attitudine spontanea del cane, quindi probabilmente sarà la cosa più difficile da insegnargli. Innanzitutto il cane deve accettare il collare, pertanto è preferibile evitare come primo acquisto un collare che fa rumore, meglio prenderne uno legger,  poichè se il cucciolo sente per la prima volta qualcosa di pesante, fastidioso e rumoroso si spaventerà e tenderà a disfarsene.
Quindi cercate di abituare il cucciolo a indossarlo, inizialmente per pochi minuti al giorno, in modo da mitigare le reazioni di panico.

Che caratteristiche dovrebbe avere un collare?

Un collare leggero, piatto e tondo ma flessibile sarebbe l’ideale, perché è importante che non procuri alcun dolore al cane.
Il guinzaglio, se troppo corto, limita i movimenti e potrebbe essere l’origine di reazioni di paura e aggressività. Inoltre non permette di regolare i segni che il padrone invia al cane. Il guinzaglio che si arrotola può non essere adatto inizialmente all’insegnamento del giusto comportamento, in quanto dà al cane la possibilità di allontanarsi e avvicinarsi a suo piacimento e renderà l’insegnamento poco chiaro ed efficace.

Il guinzaglio ideale

Il guinzaglio ideale misura un metro e venti e dovrà essere tenuto in maniera tale da non essere troppo teso e da permettere la trasmissione corretta degli ordini.

Una volta acquistato il materiale basterà osservare delle semplici regole:

1) Il cane deve rimanere da un solo lato rispetto a voi;

2) Se il cane passa davanti a voi fermatelo con un ordine deciso (basta dire: “NO”) e nello stesso tempo tiratelo indietro;

3) il cane che cammina bene al guinzaglio deve essere premiato (portate dei croccantini o dei biscotti per cani, e dategliene uno non appena esegue il comportamento da voi richiesto).

pettorina-crazy-and-sweet-pet
Il nostro modello Pippi con una comoda pettorina.
Quando il cane ha ben chiaro il comportamento da tenere in strada, potrete passare alla classica pettorina per evitare a lungo andare danni al collo. Sicuramente sarà più comodo anche per il vostro pet.


Nessun commento:

Posta un commento

Tu che ne pensi?

Follow by Email

Translate